Indietro
Indietro
13 Novembre 2021

Come strutturare la cucina di un open space

Negli open space tutto è visibile, anche il disordine. La cucina migliore è quella che limita gli oggetti a giorno.

 

 

Gli open space sono ambienti privi di pareti divisorie o elementi strutturali che, accogliendo al loro interno funzioni abitative differenti come una cucina a vista e un'area salone, consentono di recuperare metrature vivibili. Di contro, la convivenza di più ambienti in un unico spazio necessita di uno studio puntuale riguardo alla suddivisione delle aree funzionali, per far sì che queste risultino ben definite e facilmente individuabili rispetto al loro compito e al contempo esteticamente armonizzate tra loro. 
 

Anche gli arredi devono assecondare questo equilibrio, cercando di non aggiungere troppi elementi e punti focali che rischiano di appesantire l’atmosfera complessiva dell’ambiente.

La cucina, quindi, deve essere pulita e ben ordinata, onde evitare di generare caos visivo negli occhi di chi guarda. Vediamo insieme quali scelte prendere per ottenere un risultato soddisfacente.

 

Opta per una cucina chiusa

Se vuoi evitare che la tua cucina appaia sempre in disordine, la soluzione migliore è sceglierne una dotata di un mobilio contenitivo invece di una con molti punti a giorno. Valuta anche se occorre riprogettare gli spazi all'interno di cassetti e credenze per ottimizzarli al meglio.

 

Elimina i suppellettili a vista e/o inseriscili in mobili appositi

Quando vivi in un openspace nessuna regola vale più del less is more. Quindi, cerca di liberare i mobili della cucina da tutti gli oggetti che non usi più. Meno cose ci sono, più sarà facile fare ordine. E poi battezza dei mobili da dedicare ai soli suppellettili. 

In commercio esistono degli scaffali a giorno che puoi inserire nei pensili e nelle credenze per ottenere in un attimo più piani disponibili.  Il mio consiglio è di utilizzarli per riporre piccoli elettrodomestici come frullatore, minipimer, spremiagrumi direttamente senza scatola. In questo tipo di casa tutto deve essere facilmente individuabile e accessibile, perciò meglio non sprecare tempo per doverli estrarre dagli imballi tutte le volte che devi usarli. 
 

Acquista cesti in metallo traforato per gli alimenti

Come uova, spezie, tisane, biscotti. In questo modo saranno facilmente raggiungibili e potrai sistemarli in un lampo

Se esiste una regola in cucina, valida non solo per quelle degli openspace, è l’organizzazione. Non dimenticarlo mai! 😊

Scritto da
Nicoletta Russo Interior Designer
Interior designer, Geometra
Vai al profilo
Home
Cerca
Salvati
Profilo