Indietro
Indietro
7 Novembre 2021

Come dare nuova vita a un divano del colore sbagliato

Se il tuo divano è troppo acceso, fai diventare protagonisti i cuscini.

 

 

Capita spesso di fare acquisti d'istinto. Magari compriamo un elemento di arredo perchè folgorati dal colore, poi torniamo a casa e di colpo quella tonalità che sembrava così vivace e d’impatto in negozio si riscopre essere un intruso nel contesto che abitiamo. Quando succede con il divano, un complemento che dura tanto nel tempo, il problema potrebbe sembrare irrisolvibile (almeno nel breve periodo). Fortunatamente esiste un escamotage utile e veloce per cambiargli look e migliorare l’assetto estetico complessivo del nostro soggiorno in un batter d’occhio. 

 

Spegni il colore con cuscini dai toni chiari e scuri

Ti sembrerà una banalità ma ti assicuro che funziona! L’alternanza di tonalità chiare e scure crea un movimento visivo a contrasto che cattura l’attenzione dell’occhio e lo distoglie dal colore  in primo piano.
 

Scegli il divano in base alla tinta delle pareti o del pavimento

Quando sarà il momento di cambiare l’arredo, ricordati di scegliere il nuovo colore su ispirazione delle nuance della struttura della casa. Scegli una tinta che stia bene con i pavimenti, le pareti in pietra e/o gli infissi. Mentre i mobili vengono cambiati nel tempo, infatti,  questi elementi rimangono. Se  opti per un divano che si abbina bene a quest’ultimi, è più facile che il risultato finale ti soddisfi a lungo.

Scritto da
Nicoletta Russo Interior Designer
Interior designer, Geometra
Vai al profilo
Home
Cerca
Salvati
Profilo